Un anno di Lace Beauty

Stanotte non riuscivo a dormire.

Ho ripercorso tramite le foto sul cellulare questi 365 giorni con un misto fra ansia ed emozione.

Sembra ieri eppure è trascorso già tanto tempo. Ed è anche molto di più, se si considerano gli anni precedenti al lancio, in cui ho lavorato perché tutto questo diventasse reale. Eppure allora era tutta teoria, solo dopo quel fatidico 1 Marzo 2020 ho iniziato a raccogliere i frutti del mio lavoro senza mai smettere di seminare ancora, di migliorare, di studiare e capire come poter fare la differenza nel mondo della cosmesi.

A distanza di un anno, ho ottenuto la conferma di quello che ho ideato e creato, del lavoro svolto, e ne sono grata.

Mi avevano detto che Marzo non era il periodo adatto per lanciare un detergente struccante, che nessuno avrebbe parlato di me, perché sono tutti concentrati sull’estate.

Mi avevano detto che i negozi non mi avrebbero voluta, perché un brand con un solo prodotto era fuori da ogni logica di mercato.

Mi avevano detto che incentrare il brand solo sulla detersione era da pazzi, che dovevo fare una crema.

Mi avevano detto che quel pack era bellissimo ma un airless per la detersione avrebbe fatto aumentare il costo e non lo avrebbero capito.

Mi avevano detto che era solo un detergente e che la mia idea non sarebbe stata compresa.

Mi avevano detto di iniziare con qualcosa di economico e che poi avrei fatto un restyling.

Mi avevano detto che instagram nella comunicazione non sarebbe servito a nulla.

Mi avevano detto di non farmi vedere, che un brand di lusso va comunicato in modo più distaccato.

Mi avevano detto che tutta quell’attenzione all’ambiente costava troppo e che dovevo scendere a compromessi.

Mi avevano detto che senza pagare non sarei mai uscita sulle riviste.

Mi avevano detto che la mia idea era folle, che non avrei venduto un solo prodotto.

Mi avevano detto un mucchio di cose per farmi desistere, ma io non ho mollato.

Me ne sono fregata di “come andavano fatte le cose” di “come tutti fanno le cose” e le ho volute fare a modo mio.

Ho portato avanti le mie idee, non senza seguire qualche buon consiglio e non senza qualche errore, ma restando fedele alla mia visione e missione.

Senza staccarmene mai, nemmeno quando sarebbe stato più facile farlo, nemmeno quando tutto mi remava contro.

Ho sfidato le convenzioni, le “leggi” del marketing, della distribuzione e della comunicazione.

Non vi dirò che è stato semplice, eppure sono qui, dopo un anno, a depennare una per una tutte quelle obiezioni e a dirmi BRAVA per non aver mollato nemmeno per un secondo.

Grazie a tutte voi per avermi dato fiducia e avermi sostenuta, e grazie al mio fantastico team per avermi supportata, aiutata e per aver messo impegno ogni giorno in questa avventura.

Buon compleanno Lace Beauty, per altri 100 di questi anni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Created and managed stylistweb.it