Lizzie – Crema Detergente Struccante

lizzie

Ebbene sì, il primo prodotto di Lace Beauty è approdato sul sito!

Abbiamo lavorato fino all’ultimo secondo prima di inviare la newsletter, poi ancora un’ora furiosa a controllare che fosse tutto ok… e infine a mezzanotte il lancio e quella sensazione di pace. È andata, tutto quello che potevamo e dovevamo fare è stato fatto, Lizzie è online.

Durante questo primo mese insieme abbiamo parlato tantissimo di pelle e di skincare, di come prenderci cura di noi stesse e sentirci a nostro agio, abbiamo sfatato miti e chiarito argomenti. Lasciate ora che ve la presenti, questa giovane referenza che avete atteso con me, trepidanti, per un mese intero.

lizzieLizzie – Crema Detergente Struccante

Lizzie è una crema detergente struccante.
Un prodotto delicato ed efficace, con in allegato un accessorio, la spugna fine dama, che ha le stesse caratteristiche.

Perché una crema? Perché volevo qualcosa di ricco che non desse la sensazione di unto, qualcosa di soffice che però non asciugasse la pelle, fluido ma che non colasse dalle dita.

 

Il nome

Come qualcuna avrà già letto sul sito, il nome di questo prodotto si rifà ad Elizabeth Bennet, la protagonista del romanzo Orgoglio e Pregiudizio di Jane Austen, il mio libro preferito.
Perché si chiama così? Non è stata una scelta meramente affettiva: credo che il prodotto rispecchi quelle che sono le caratteristiche della mia eroina: forte e delicata al tempo stesso.

Il pack e la spugna

Il pack: come avrete visto si tratta di una airless jar, un barattolo quindi, proprio come quelli delle creme che sicuramente avrete in bagno, ma dotato di una pompa airless che garantisce zero sprechi e zero contaminazioni.
L’ho scelto
– per comodità, basta poggiare le dita sull’erogatore per ottenere il prodotto (nella giusta dose);
– per sicurezza, senza venire a contatto con le dita ci sono meno possibilità di contaminazione del prodotto;
– perché è innovativo, elegante, e mi permette di utilizzare tutto il prodotto, fino all’ultima goccia.

La spugna: abbiamo spesso parlato di efficacia, delicatezza e quando si è parlato di accessori non ho nascosto il mio amore per le spugne. Fra tutti quelli presenti oggi sul mercato, ma anche fra quelli non presenti che sono andata a cercare, la spugna è rimasta in pole position come la più delicata sia sul viso che sugli occhi, in termini di abrasività. Inoltre è antibatterica, autoconservante e naturale.

Ci sarebbe ancora tanto da raccontare, ma vi lascio alla meravigliosa video intervista che Elena Rossi di Vanity Space ha dedicato a me e al mio brand.
Scoprirete tante belle curiosità:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *